Come applicare la protezione solare

In primo luogo, evitare il sole estivo per 4 ore intorno a mezzogiorno, se possibile. Si tratta di 10: 00-02: 00 Regola per l’ora legale, se è nella tua zona. Applicare sempre la protezione solare per raffreddare la pelle secca. Questo significa applicare prima di andare fuori e lasciare asciugare prima dell’esposizione al sole (15 minuti dovrebbero essere sufficienti). Applicare la protezione solare in spiaggia quando si è in piedi al sole e ha gocce di sudore sulla pelle non è il modo per ottenere la protezione solare di aderire alla pelle. Ogni due ore che vanno in ombra, fresco, asciutto e ri-applicare e lasciare asciugare prima di andare fuori.

Si può avere pensieri diversi di pensieri gratitudine qui. Questo è assolutamente bene. Prendete i pensieri di gratitudine che ti piace dalla lista qui sopra, modificare gli oggetti che non ti piace, e aggiungere i propri pensieri per fare un elenco principale che è possibile rivedere regolarmente per rafforzare il loro senso di gratitudine per rivendicazioni di protezione solare, come un corridore .

Esfoliazione dovrebbe essere fatto durante la notte a causa del tempo necessario per farlo di nuovo. E ‘anche logico, perché il pericolo di avere la pelle foto-danneggiata è più bassa di notte. È possibile utilizzare un peeling chimico che può essere applicato a casa o una microdermoabrasione esfoliante. Dopo di che, messo su un siero di riparazione di notte e crema idratante di notte. Si prega di notare, non overdose pelle con ingredienti altamente reattivi come l’acido glicolico. Se si decide di utilizzare un peeling chimico glicolico, evitare di utilizzare creme con lo stesso ingrediente. La pelle è sensibile dopo la pelatura e rende la pelle più permeabile.

Articolo simile:  Omega 3 acidi grassi per prevenire il lupus

In altre parole, raggi ultravioletti o semplicemente con la luce UV, calore, e molti altri, sono emessi dal sole. Questi raggi, a differenza della luce, non sono visibili, e non so se i raggi di calore o UV si sente quando si cammina sotto il sole di mezzogiorno. Tuttavia, è i raggi UV che contribuiscono sostanzialmente agli effetti sia prezioso e dannose per la pelle.

Sorprendentemente, non tutti sanno come applicare la protezione solare. Solo una piccola percentuale della popolazione usa crema solare e solo la metà di quelle persone applicare correttamente la protezione solare. Inoltre, a prescindere dalla SPF o quello che dice l’etichetta, creme solari devono essere riapplicati ogni 80 minuti o meno. Gli utenti protezione solare credono erroneamente che i prodotti con alto fattore di protezione solare (SPF) di creme solari proteggono tutto il giorno con una sola applicazione, quando in realtà; tutti dovrebbero riapplicare la protezione solare regolarmente.

L’esposizione continua alla luce solare aumenta il danno della pelle, anche se non si ottiene una scottatura. Applicare la protezione solare ogni giorno, quando si è lontani contribuirà a ridurre il rischio di gravi danni alla pelle. Essa non mancherà di tenere la pelle morbida, elastica e mantenere il suo aspetto giovanile. Protezione solare sarà mantenere la pelle idratata e prevenire la secchezza e screpolature e ruvida. Dovrebbe essere usato tutto l’anno, anche in inverno.

Alcune persone, tuttavia, possono sviluppare una qualche forma di irritazione della pelle con l’uso. Se avete la pelle sensibile, è necessario assicurarsi che l’articolo che comprato, prima di applicare. A questo scopo, applico su una piccola zona della pelle, poi metterlo sotto la luce diretta del sole. Se dopo un po ‘si verifica arrossamento, eruzione cutanea o prurito, vuol dire che si dovrebbe andare per una marca diversa.

Articolo simile:  Perché vuoi sposare?

E “la luce presente nella luce solare ultravioletta che provoca abbronzatura, scottature e danni. Spettro ultravioletto viene arbitrariamente diviso in porzioni raggi UVA e UVB. Raggi UVB causano scottature complesso principalmente.