Iperidrosi e come sbarazzarsi di esso

sudorazione eccessiva, iperidrosi, botox, sudore ascellare

La sudorazione è una buona cosa; La sudorazione è come il corpo regola la sua temperatura. Ma spesso, quando si deve scusare se stessi da incontri di gruppo per nascondere le macchie sotto le ascelle brutte, forse è il momento di pensare a fare qualcosa al riguardo.

Se trovate che le vostre mani sono sudate in modo anomalo, o le ascelle sembrano sempre più attiva nella produzione di sudore, si potrebbe essere affetti da una condizione chiamata Iperidrosi. Questa condizione medica è causata da un aumento della concentrazione di ghiandole sudoripare, o temperatura corporea più alta del normale. Altre aree che possono essere interessate da questa condizione sono l’inguine e le piante dei piedi.

Iperidrosi ultimi trattamenti spesso coinvolti l’applicazione di lozioni e deodoranti, o pillole di prescrizione specializzati. Tuttavia, questi trattamenti hanno dimostrato un successo limitato nel prevenire un’eccessiva sudorazione successo.

Oggi, esperti nel settore dei prodotti cosmetici hanno sviluppato una varietà di metodi che hanno dimostrato di essere molto efficace nel risolvere questa situazione piuttosto imbarazzante.

Botox e sudore ascellare

tossina botulinica, meglio conosciuto con il nome commerciale Botox, è fondamentalmente un veleno batteri Clostridium botulinum. Tuttavia, la ricerca ha sviluppato una varietà di modi in cui la chimica può essere preparato per uso medico. Nel 2002, l’uso della tossina botulinica di tipo A-ciò che è noto come Botox per eliminare le rughe dal viso esteticamente è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA). Ad oggi, la tossina è stato utilizzato in una varietà di procedure per trattare oltre un milione di pazienti affetti da varie malattie.

Articolo simile:  Medici spagnoli, anziani e senza sostituzione

La FDA ha anche approvato Botox per il trattamento di pazienti che hanno sofferto di iperidrosi ascellare nel 2004 si consiglia questo trattamento per i pazienti che non potevano sudare contatore con il semplice utilizzo di antitraspiranti.

Botox che funziona modificando temporaneamente il cervello. Impedisce il cervello a rilasciare una certa sostanza chimica che stimola le ghiandole sudoripare del corpo. Anche se non ancora confermato che Botox può trattare altri tipi di iperidrosi delle ascelle diversi da quello, è stato dato con l’intento di prevenire l’eccessiva sudorazione del palmo delle mani e dei piedi, e ha dimostrato di essere efficace .

Botox trattamento viene effettuato iniettando una piccola quantità di sostanza chimica nella zona in cui le ghiandole sudoripare iperattiva dovrebbero essere. Il paziente può avvertire dolore quando Botox viene iniettato nel palmo delle mani o piante dei piedi, in modo che il medico può applicare anestetico per la procedura.

Trattamento di Botox non è una cura permanente per l’iperidrosi. I sintomi della malattia possono restituire alla fine, in modo che il paziente deve tornare per un’altra iniezione entro 7-16 mesi dopo aver ricevuto la prima.

Rischi e benefici

Naturalmente, come per qualsiasi intervento chirurgico, il trattamento di Botox comporta qualche rischio. I pazienti possono verificarsi effetti collaterali-entro ore a settimane dopo l’iniezione. Questi effetti collaterali possono includere difficoltà a deglutire, parlare o respirare. Diffusione di tossina può causare problemi di debolezza e di visione. Ci sono state anche segnalazioni di reazioni allergiche alla tossina, come le reazioni gonfiore e prurito.

Tuttavia, Botox è ancora un trattamento conveniente per iperidrosi, in quanto non limita il paziente a partecipare alla sua/il suo quotidiano, prima o dopo le attività procedura. Poco tempo per amministrare è necessaria iniezione di Botox, e può essere eseguita nello studio del medico.

Articolo simile:  La pressione alta nelle donne