Perché il miele è efficace contro l’allergia ?

milioni di persone soffrono d’allergie stagionali, conosciuto anche sotto il nome comune di febbre da fieno, e il nome è più tecnica di trattamento della rinite allergica.

la moderna scienza medica ha prodotto d’innumerevoli cure per le allergie di stagione. Questi tipi di farmaci sono chiamati antistaminici, e che tendono a rendere l’’caso. Ma le droghe, spesso con effetti collaterali. Oltre a ridurre le allergie, gli antistaminici possono anche produrre delle cavità nasali e secca, sonnolenza e d’altri effetti negativi.

C’è per questo motivo che alcune persone preferiscono un rimedi naturali. Per combattere le allergie stagionali, il miele è considerato come una sostituzione.

Ma come il miele può aiutare a ridurre i sintomi di un’allergia ?

Polline, Insetti e Si

Senza gli insetti come le farfalle, vespe e le api, piante fiorite di lotta per sopravvivere. Per riprodurre, creare fiori il polline, il grano portatori di gameti maschili che si trovano nell’stame d’una pianta o di un organo maschile. Il polline viene a contatto con il pistillo l’organo femminile per consentire la fecondazione. Questo processo è chiamato impollinazione.
Quando le api di ritorno per i loro alveari con la pancia piena di nettare (dolce liquido), la produzione del miele, da rigurgitare il nettare (e polline) nell’alveare. L’acqua nel nettare è evaporato fino al 20 %, e gli enzimi abbattere il nettare in zuccheri semplici. Le api sputare fuori l’impasto, poi coprire il nido d’api con la cera fino a’’essi sono pronti per essere utilizzati come alimenti, o up’’un apicultore rimuove gli scaffali ricolmi di miele.

Ma che cosa è questo può avere con il proprio naso che cola, occhi lacrimazione e irritazione di gola ?

Lotta contro l’allergia con miele locale.

il n’d’studi scientifici che dimostrano in modo conclusivo che il miele è efficace nel ridurre il allergie.

Quasi tutti gli elementi relativi immunitario effetti del miele sono aneddotiche. Ma questi rapporti hanno dimostrato di essere abbastanza convincente per alcune persone per cercare di combattere la loro allergie stagionali miele mangiare ogni giorno.

Senza la ricerca scientifica, si sono lasciati con solo teorie su come il miele potrebbe ridurre le allergie. La teoria prevalente è che funziona come una vaccinazione. Il vaccino è l’introduzione di versioni di fantasia d’un virus o microbi nel corpo, per il trucco in modo efficace a credere che’è stato invaso, così abbiamo attivazione di una risposta del sistema immunitario. Che cosa produce anticorpi per combattere gli invasori stranieri. Così, quando il corpo è esposto ad una germi dannosi o virus, anticorpi saranno pronti per affrontare con loro.

Articolo simile:  Bula do rimedio Metamucil

Il miele agisce come un vaccino

L’idea di mangiare il miele è una sorta di la vaccinazione progressivo per il corpo contro gli allergeni, un processo chiamato di immunoterapia. Il miele contiene una varietà della stessa spore di polline che causa allergie. L’introduzione di queste spore nel’corpo in piccole quantità da mangiare miele dovrebbe rendere il corpo abituato alla loro presenza e diminuire la probabilità d’una risposta del sistema immunitario, come ad esempio il rilascio di un’istamina. Poiché la concentrazione di spore di polline nel miele è basso – rispetto a, per dire, annusando un fiore direttamente – poi la produzione d’anticorpi non dovrebbe scatenare sintomi simili a una reazione allergica. Idealmente, il mangiatore di miele n’non sarà nessuna reazione a tutti.

innocue come il miele sembra, effettivamente, può rappresentare rischi per la salute, in alcuni casi. I fautori di miele avvisa che’c’è un potenziale per una reazione allergica al prodotto. E dal momento che il miele può contenere batteri che possono causare la botulismo infantile, i funzionari della sanità avverte che i bambini che hanno meno di 12 mesi in cui il sistema immunitario n’non è completamente sviluppato non dovrebbe mangiare il miele.

Se un piano è assicurato, tuttavia, il miele è generalmente accettato come il miglior varietà di utilizzo. Miele è prodotto dalle api, in generale, a pochi chilometri da l’luogo in cui la persona che sta andando a mangiare dal vivo. Non c’è una regola effettiva sul termine di miele locale, ma i sostenitori suggeriscono di più e meglio. Questa vicinanza aumenta la probabilità che le varietà di piante e fiori d’erbe causare l’allergia sono gli stessi tipi che le api utilizzate per fare il miele. Dopo tutto, sarebbe non essere d’un grande aiuto se si mangia il miele con spore d’una di tipo d’erba che cresce in una regione diversa dalla propria, se si dispone di d’allergie.

Articolo simile:  Gli esperti avvertono che l'eccesso di giocattoli possono incoraggiare "la mancanza di motivazione, la noia"

Y a-ha prove scientifiche ?

almeno un informale studio sulle allergie e miele condotta con gli studenti di l’Xavier University di New Orleans ha prodotto un i risultati positivi. I ricercatori hanno diviso i partecipanti in tre gruppi: le persone con d’allergie stagionali, le persone con d’allergie qualsiasi momento dell’anno e di persone non allergiche. Questi gruppi sono stati suddivisi in tre sottogruppi, con un gruppo che prende due cucchiaini di miele per il quotidiano locale, il secondo prende la stessa quantità di miele non locale ogni giorno, e il terzo non prendere il miele. Gli studenti hanno scoperto che solo alla fine di sei settimane, il popolo delle due categorie, con d’allergie e prendendo il miele hanno sofferto i sintomi di meno, e che il gruppo prendendo il miele locale è un miglior amélioratio, n.

L’n’non è mai stato pubblicato, ma prove aneddotiche a favore del miele come rimedio contro l’allergia continua ad attirare l’attenzione.

gli studi più recenti condotti da un francese, specialista di allergia, Dr. Nonotte-Varly, dimostrano che il consumo di miele locale durante l’autunno e l’inverno desensitizes pazienti allergici al polline.

Fonte
-http://health.howstuffworks.com/diseases-conditions/allergies/allergy-treatments/local-honey-for-allergies.htm

Condividi :

  • Clicca per condividere su Twitter(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Facebook(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Google+(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Pinterest(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per stampare(si apre in una nuova finestra)

Navigazione

6 commenti a”;Perchè il miele è efficace contro l’allergia ?“;

Ciao Maplante,

Grazie per il vostro lavoro.

mi piacerebbe avere un vostro consiglio su l’aloe vera. Sembra che questa pianta è in grado di guarire alcune allergie, in particolare al polline. Ecco un articolo che ho appena letto : http://www.aloeverasante.net/2013/10/19/la-fin-des-allergies-sans-effet-secondaire-avec-l-aloe-vera/

Abbiamo la possibilità d’reap nel nostro paese. Potresti darmi la ricetta d’una bevanda a base di questa pianta?

Articolo simile:  La storia del diabete | Portale Drauzio Varella

Con anticipo, grazie.

L’Aloe Vera è un irritante dell’ intestino, grandi dosi o a lungo termine, può essere pericoloso. Si può aggravare le emorroidi, dosi più elevate di lattice d’ aloe sono stati correlati alla’ insufficienza renale e d’altre gravi malattie. Potrebbe influenzare i livelli di zucchero nel sangue e di interferire con i farmaci di il livello di zucchero nel sangue.
Mi consiglia di non utilizzare l’impianto. Se si decide d’uso di integratori con cautela, nel breve termine, e in piccole dosi.

D’accordo, grazie del consiglio. E per uso esterno, avete una ricetta?

Una maschera idratante per il viso:
1 cucchiaino di crema di latte
1 cucchiaino di tuorlo d’uovo
1 cucchiaino di succo d’aloe vera
Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene. Applicare un sottile strato di maschera sul viso.
Lasciare agire per 20 minuti e rimuovere con l’acqua calda. Dopo il risciacquo con l’acqua fredda per chiudere i pori della pelle.

Ciao a che il miele non si utilizza per un allergia ai pollini ?

Ciao, l’aloe vera è irritante per l’intestino che se si prende tutto il foglio.
Essere sicuri di prendere la polpa d’aloe vera ( senza la parte verde o il’aloina, un giallo sap anche chiamato lattice)

Risposta

Lascia un commento Annullare la risposta.

leggi di più

  • Un drink con il persil potrebbe farvi perdere 3 kg in 5 giorni

  • Gli alimenti che causano l’eccesso di muco (e rimedi naturali)

  • I migliori rimedi naturali per la gotta

  • I migliori rimedi naturali per la tiroide

  • Progesterone: Come l', naturalmente, aumentare

  • Mestruazioni: Come, naturalmente, diminuisce ?

  • Sei tra i più comuni errori da non fare quando si utilizza l'aglio come un antibiotico

  • Il digiuno, la cosa'industria farmaceutica non voglio che tu sapere

  • 16 rimedi naturali contro l'ulcera'stomaco

  • Una infezione da Candida : i rimedi naturali per un killer silenzioso

facebook

Iscriversi via e-mail.

ultimi Commenti

  • bellivier in Un drink con il persil potrebbe farvi perdere 3 kg in 5 giorni
  • maplante il digiuno, la cosa’industria farmaceutica non voglio che tu sapere
  • Pietra il digiuno, la cosa’l’industria farmaceutica non voglio che tu sapere

© 2017 maplante
|
Note legali
|
Contatto