Sonnolenza, una condizione che può influenzare la salute e le prestazioni

Stanchezza e sonnolenza a causa della generale mancanza di sonno, cattiva alimentazione e la disidratazione, l’abuso di caffè o anemia. Queste cause sono note, ma ci sono molti altri meno ovvi motivi di stanchezza: infezioni ginecologiche, allergie alimentari o ipotiroidismo.

Ti senti spesso stanco sul lavoro? Pensi che si cade in piedi il sonno, anche se si dorme di notte? Si diventa dipendenti da stimolanti in eccesso, solo per finire bene le loro funzioni di lavoro? E ‘s il tempo per scoprire che cosa provoca sonnolenza durante il giorno e come si può sbarazzarsi di esso.

Il corpo umano è una, iper complesso, sistema di auto-regolazione aperto, che gestisce alcuni modelli ciclici e schemi inclusi nel bioritmo termine generico. Ognuno ha il suo ciclo di sonno, a seconda di diversi fattori, come i fattori genetici e biologici, sociali e psicologici. Modello di sonno è formato da l’abitudine. Così, quando una persona cambia fuso orario, il sonno è influenzato.

Un adulto sano può dormire una media di 6-8 ore al giorno. Altre volte, lo stato di veglia, la funzione della concentrazione di attenzione e la capacità di eseguire varie attività. Quando il vostro ciclo di sonno è disturbato appare frammentazione del sonno, che proroga il periodo di sonno accompagnato da stanchezza, diminuzione della concentrazione e sonnolenza diurna.

Le cause della sonnolenza diurna

Nella condizione di non ottenere sufficiente riposo durante la notte, perché il sintomo è chiaro. Se questo è stato rimosso, permangono diversi casi importanti da considerare:

    I disturbi del sonno legati alla respirazione. Conosciuta come la sindrome da apnea del sonno, questo disturbo è la presenza di pause prolungate nella respirazione (10 secondi) che si ripete di notte – 15 volte/ora. Gli effetti a lungo termine sono la comparsa di eccessiva sonnolenza, difficoltà di concentrazione, le prestazioni di lavoro compromessa e il rischio di lesioni, e l’emergere di gravi malattie come l’ipertensione, malattie cardiache, disturbi del metabolismo di grassi nel sangue (colesterolo) e il rischio di morte improvvisa nella notte;
    I disturbi del sonno in relazione a una condizione medica generale (obesità, ictus, ecc);
    I disturbi del sonno legati all’abuso di sostanze (alcool, droghe, stimolanti o farmaci);
    Disturbi psicologici, tra cui ipersonnia (sonno eccessivo) come elemento essenziale o in combinazione con qualcos’altro (ad esempio, episodi di depressione maggiore).
    Allergie alimentari – Alcuni medici credono allergie alimentari nascoste che causano sonnolenza. Se la vostra fatica si intensifica dopo i pasti, si può avere una leggera intolleranza a ciò che si mangia, ma non abbastanza forte da causare prurito o piaghe.
    Infezioni ginecologiche nascosti – Se avete mai avuto una infezione delle vie urinarie, probabilmente sapete che cosa quei sentimenti di dolore lancinante e la necessità di urinare costantemente sono. Ma non tutte le infezioni del tratto urinario sono annunciati da tali segni evidenti. In alcuni casi, la fatica può essere l’unico sintomo. Un test delle urine può confermare rapidamente questa infezione.
    L’ipotiroidismo – tiroide è una piccola ghiandola alla base del collo. Esso controlla il metabolismo, cioè, la velocità con cui il vostro corpo trasforma il cibo in energia. Quando la ghiandola è metabolismo lento è lento, con conseguente aumento di peso e affaticamento.
Articolo simile:  Mandorla – Tutti i vantaggi di questo seme per la salute

Sopra l’elenco delle malattie che possono essere alla base eccessiva sonnolenza diurna sono tutte le questioni da presentare al medico per ulteriori indagini.

Come si può curare o combattere la sonnolenza diurna?

Se la causa è la mancanza di sonno, si consiglia di adottare un programma per consentire la normalizzazione del sonno/veglia. Qui ci sono alcuni metodi che possono essere utilizzati per migliorare la qualità del sonno:


    Cercando di dormire e svegliarsi alla stessa ora ogni giorno, anche nei fine settimana.
    Non mangiare molto e bere molti liquidi, almeno 2 ore prima di coricarsi.
    Evitare caffè, l’alcool e il fumo (o prodotti di nicotina) nel pomeriggio.
    Esercizio durante il giorno, ma evitare le 2 ore prima di coricarsi.
    Creare una zona confortevole camera da letto (al buio, tranquillo, ritirato).
    Cercate di non dormire durante il giorno.
    Creare diversi rituali che aiutano a rilassarsi prima di coricarsi (ad esempio, fare un bagno caldo, leggere un libro o ascoltare musica rilassante).
    Andare a letto quando si sente stanco e chiudere la luce! Se non addormentato entro 20 minuti, alzarsi dal letto e fare qualcosa di diverso.
    Utilizzare sonniferi solo come ultima risorsa e, in ogni caso, non prendere questo farmaco senza consultare il medico prima!

Supplementi di erbe Calivita efficace per eliminare la sonnolenza

    Vitamine, minerali ed estratti di erbe di energia e la memoria sono la composizione di appositamente combinati per combattere naturalmente la stanchezza, lo stress, sonnolenza, e migliorare la concentrazione e la memoria integratore naturale.
    Protect 4Life contiene antiossidanti ed estratto di Ginkgo biloba, con effetto benefico sul miglioramento della funzione cerebrale, la depressione e l’ansia, e mal di testa. Inoltre, migliora la concentrazione e la memoria migliore ossigenazione del cervello.
Articolo simile:  Relate to a bacteria of the mouth, cancer of the pancreas