Vitamina D: Quanto è importante per la vostra salute?

la vitamina D n’non è in realtà una vitamina per niente: s’atti d’un ormone prodotto dal corpo quando si è esposti al sole, essa svolge un ruolo importante nel mantenere la resistenza ossea. Se si mangia una dieta variata e di prendere il sole (circa 20 minuti in un giorno, non filtrata con protezione solare) quindi probabilmente hanno tutti la vitamina D di cui avete bisogno.

la carenza di vitamina D è diventata una pandemia di circa 1 miliardo di persone in tutto il mondo con i bassi livelli.
Il fatto che’influenza circa 3000 geni del nostro corpo (su un totale di 24 000 geni) significa chiaramente l’importanza che’è nel nostro sistema. Numerosi studi hanno esplorato il suo ruolo di problemi di salute. La carenza di vitamina D è stata associata con più d’un centinaio di problemi di salute.

1-diabete

Il numero di persone con diabete è in aumento di giorno in giorno e la maggior parte d’tra di loro potrebbe avere una carenza di vitamina D. è necessario per bilanciare il tasso di zucchero nel sangue, regolando la secrezione di’insulina. La ricerca suggerisce che bassi livelli aumentano il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 più tardi nella vita. Alcuni studi hanno anche scoperto che questa carenza aumenta anche il rischio di diabete di tipo 1.

2-L’ipertensione

la ricerca mostra che’c’è un collegamento tra vitamina D e l’alta pressione sanguigna. Le persone con livelli più elevati tendono ad abbassare la pressione sanguigna e sono meno probabilità di sviluppare l’alta pressione sanguigna.

3-Maladies cardiovasculaires

C’è un’associazione tra bassi livelli di vitamina D e gli più alti tassi di malattie cardiache e di morte prematura, secondo un ampio studio epidemiologico, condotto dal Dr. Pietro Brondum-Jacobsen (Ospedale Universitario di Copenhagen, Danimarca).

4-La grippe

molti studi hanno dimostrato che le persone che hanno bassi livelli di vitamina D sono più probabilità d’di prendere l’influenza. Non un sacco di’studi sono stati fatti circa il trattamento dell’influenza della vitamina d, ma alcuni studi hanno trovato un legame tra i livelli superiori e di breve periodo d’infezione.

5-L’anemia

L’anemia si verifica quando il corpo n’non hanno un sufficiente livello di globuli rossi, che trasportano l’ossigeno alle varie parti del corpo. Ma il principale motivo di fondo per il’anemia potrebbe essere una carenza di vitamina D. Uno studio condotto dai ricercatori al Centro della “Johns Hopkins Children’ ha trovato che le persone con bassi livelli d’emoglobina hanno bassi livelli di vitamina D. anche se il ruolo esatto è ancora oggetto di ricerca, non vi è sufficiente evidenza che collega l’anemia, carenza di vitamina D.

Articolo simile:  I fratelli maggiori sono più intelligenti

6-la salute delle ossa

la vitamina D svolge un ruolo importante l’assorbimento di calcio nel’intestino. Naturalmente, se si ha un deficit, si avrà meno di calcio. Secondo uno studio pubblicato nell’American Journal of Clinical Nutrition, con bassi livelli di vitamina D che il corpo può assorbire solo il 10 al 15 per cento del calcio che si prendono. E il calcio è necessario per la costruzione di ossa. Pertanto, in base ai risultati carenza può portare a ossa deboli. La mancanza di deposizione di calcio a causa di carenza di vitamina D provoca anche malattie come il rachitismo nei bambini e l’osteomalacia l’adulto. Influenza della densità ossea negli adulti, il che aumenta il rischio di osteoporosi e fratture.

7-Il cervello

Un numero crescente di dati da d’un gruppo di’studi sui ratti indica che la vitamina D è coinvolta nello sviluppo strutturale del cervello normale. I risultati, pubblicati in Radicali Liberi, la Biologia e la Medicina, ha dimostrato che quando i ratti d’età media sono stati alimentati con una dieta a basso contenuto di vitamina D per diversi mesi, hanno sviluppato i danni dei radicali liberi nel cervello. Essi hanno anche più poveri di risultati di test di funzionamento cognitivo, per l’apprendimento e la memoria.

8-fertilità

una ricerca condotta da medici, austria mostrano che la vitamina D è responsabile per d’un sistema riproduttivo sano e può aumentare la fertilità. L’assenza d’un livello ottimale può causare la sterilità negli uomini e nelle donne. Una mancanza di vitamina D nel corpo promuove gli squilibri ormonali e questi cambiamenti risultato in meno di testosterone negli uomini e livelli più alti tra le donne. Le conseguenze sono la qualità dello sperma inferiore negli uomini. Nelle donne che bassi livelli di vitamina D portano spesso a troppo testosterone, che può aumentare il rischio di un’infertilità.

9-La maladie de Crohn

la malattia di Crohn è una forma di malattia infiammatoria intestinale che colpisce l’intestino. Anche se la carenza di vitamina D è una nota complicanza della malattia di Crohn, un recente studio mostra che questa carenza può aumentare il rischio di sviluppare la malattia di Crohn.

10-invecchiamento

Come si invecchia, la tua massa ossea diminuisce gradualmente. Ma con bassi livelli di vitamina D, il vostro corpo sta per avere un invecchiamento precoce. Uno studio pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine mostra che la mancanza di vitamina D provoca un invecchiamento precoce della l’os a causa della riduzione della massa ossea.

Articolo simile:  Una terapia genica in topi riduce il rischio di mortalità dopo un attacco di cuore, secondo uno studio

11-depressione

gli antidepressivi non sono l’unica soluzione per la vostra depressione. Si può effettivamente rilanciare l’umore ripristinando i livelli di vitamina D. In una revisione sistematica sulle donne che soffrono di moderata depressione e gravi, il trattamento per via orale con vitamina D per 8-12 settimane ha migliorato significativamente i sintomi della depressione nei partecipanti.

12-L’asthme

Un recente studio discusso da Dietro i Titoli dei giornali all’inizio dell’anno 2013 suggerito che la vitamina D può contribuire a trattare l’asma grave che non rispondono al trattamento convenzionale.
I ricercatori hanno scoperto che la vitamina D ha ridotto i livelli di’una molecola chiamata IL-17A nelle cellule prodotte da persone con d’asma. IL-17A è considerato di essere coinvolto nella risposta immunitaria anomala, che provoca i sintomi di un’asma.
Tuttavia, un effetto positivo sulle cellule in laboratorio, non è garanzia di integratori di vitamina D, permetterà d’migliorare i sintomi delle persone con d’asma. Studi clinici in persone con d’asma sono in corso per determinare se questo sarà il caso.

14-L’obesità

Un recente studio pubblicato nel febbraio 2013 ha suggerito che’c’è un rapporto diretto tra l’aumento del’indice di massa corporea (BMI) e più bassi livelli di vitamina D.
Gli autori del’studio hanno rilasciato l’’ipotesi che la vitamina D può diventare una “trappola” presso l’interno del tessuto adiposo, quindi è meno disponibile a circolare per il’interno del sangue.

14-Le cancer

bassi livelli di vitamina D può anche aumentare il rischio di cancro. C’è un sacco di prove a sostegno del ruolo dei livelli di vitamina D e un ridotto rischio di cancro del colon, della prostata e del seno. Uno studio condotto dai ricercatori del Georgetown University Medical Center ha rivelato che l’aumento del livello di vitamina D riduce la crescita del cancro del 75%. il Ma va notato che gli studi sono a volte contraddittorie!
È plausibile che la vitamina D può aiutare a prevenire il cancro, ma è ancora troppo presto per suggerire che le persone prendono integratori di vitamina D per prevenire il cancro. Studi di laboratorio hanno dimostrato che’esso può rallentare la crescita e la diffusione delle cellule tumorali. Alcuni tipi di cancro hanno anche un effetto di latitudine, come si è visto con la sclerosi multipla.
Una revisione clinica nel corso del 2009, la vitamina D e la prevenzione del cancro è concluso con la controversa dichiarazione che i casi di cancro al seno e il cancro del colon potrebbe essere ridotta d’un quarto se tutti gli adulti presero 50 microgrammi (2000 UI) al giorno. Tuttavia, alcuni esperti ritengono che questa figura come il la dose massima di sicurezza per gli adulti, mentre d’altri sostengono che questo può essere potenzialmente pericoloso, soprattutto nel lungo termine. (Le attuali linee guida nel regno Unito, raccomandano che gli adulti non assumere più di 25 microgrammi di vitamina D al giorno).
inoltre, alcuni studi hanno suggerito la possibilità che livelli più elevati sono associati con un aumentato rischio di alcuni tumori, tra cui il cancro del pancreas.

fonti alimentari di vitamina D

il salmone, tonno, sogliola, uova, funghi shiitake e fegato di manzo.

anche sole è la migliore fonte naturale di vitamina D, è possibile anche l’ottenere l’alimentazione.
Fortunatamente, nessuno è in grado di brevetto, la luce del sole per arricchire se stessi, a meno che non follia il governo deciderà un giorno di mettere in atto una tassa per questo !

Attenzione : non è necessario sostituire il trattamento con integratori di vitamina D.

Fonti
http://www.goodhousekeeping.com/health/nutrition/sources-of-vitamin-d-in-foods#slide-1

http://www.thehealthsite.com/diseases-conditions/health-risks-of-vitamin-d-deficiency-sh214/
https://www.vitamindcouncil.org/health-conditions/hypertension/#
http://www.medscape.com/viewarticle/771584
http://www.medicalnewstoday.com/articles/269646.php
http://real-agenda.com/2012/02/03/vitamin-d-deficiency-linked-to-human-infertility/
http://www.everydayhealth.com/crohns-disease/vitamin-d-deficiency-connection.aspx
http://www.nhs.uk/news/2013/06June/Pages/health-claims-about-vitamin-D-examined.aspx

Condividi :

  • Clicca per condividere su Twitter(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Facebook(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Google+(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per condividere su Pinterest(si apre in una nuova finestra)
  • Clicca per stampare(si apre in una nuova finestra)

Navigazione

Lascia un commento Annullare la risposta.

leggi di più

  • Un drink con il persil potrebbe farvi perdere 3 kg in 5 giorni

  • Gli alimenti che causano l’eccesso di muco (e rimedi naturali)

  • I migliori rimedi naturali per la gotta

  • I migliori rimedi naturali per la tiroide

  • Progesterone: Come l', naturalmente, aumentare

  • Il digiuno, la cosa'industria farmaceutica non voglio che tu sapere

  • Mestruazioni: Come, naturalmente, diminuisce ?

  • Sei tra i più comuni errori da non fare quando si utilizza l'aglio come un antibiotico

  • 16 rimedi naturali contro l'ulcera'stomaco

  • Una infezione da Candida : i rimedi naturali per un killer silenzioso

facebook

Iscriversi via e-mail.

ultimi Commenti

  • Haoua Hassoumi in Agnocasto e fertilità: aumentare le vostre probabilità di rimanere incinta
  • maplante il digiuno, la cosa’industria farmaceutica non voglio che tu sapere
  • Pietra il digiuno, la cosa’l’industria farmaceutica non voglio che tu sapere

© 2017 maplante
|
Note legali
|
Contatto