Vitamine del gruppo B

Complesso B, una volta era considerata una sola vitamina, è ora classificato come 12 composti solubili in acqua connessi. Quattro possono essere sintetizzati dal corpo e comprendono inositolo, PABA (acido para-aminobenzoico), colina e acido lipoico. I restanti otto non sono fatti nel corpo e sono considerati essenziali per una buona salute.

La vitamina B3 si trova nel fegato, pesce, pollo, noci, cereali integrali e fagioli secchi. La vitamina B5 si trova in quasi tutti gli alimenti. Pesce, pollo, patate, germe di grano, banane e fagioli secchi sono buone fonti di vitamina B6. La vitamina B7 è presente nelle arachidi, fegato, tuorlo d’uovo, banane, anguria e pompelmo. Verdure a foglia verde, fegato, agrumi, noci, piselli, fagioli secchi e pane di grano contengono vitamina B9. La vitamina B12 si trova in uova, carne, pollame, latte e latticini.

In realtà, abbiamo bisogno di adeguate quantità di vitamina del complesso B ogni giorno per garantire il corretto funzionamento di molti sistemi del corpo quantità. Niacina (che si trova nel complesso della vitamina B) si trova in ogni cellula del corpo umano. Quantità inadeguate di niacina nella dieta può portare a dermatiti (pelle secca, prurito e gonfiore), dolore muscolare, crampi, stanchezza, insonnia, indigestione, problemi mentali, ulcere della bocca e perdita di appetito.

B1, conosciuta come tiamina, funge da catalizzatore nel metabolismo dei carboidrati e aiuta a sintetizzare sostanze nervose di regolazione. La carenza può causare gonfiore cuore, crampi alle gambe, e debolezza muscolare. Fonti di cibo ricco ad alto contenuto di tiamina comprendono fegato, cuore, rene e carne, uova, verdure a foglia verde, frutta secca, legumi, frutti di bosco, germe di grano e cereali fortificati. L’indennità giornaliera raccomandata (RDA) è di 1,5 mg. Alcuni credono tiamina aiuta a proteggere contro l’alcolismo e che è buono per la depressione, lo stress e l’ansia. Si dice anche di migliorare la capacità mentale e di aiutare indigestione.

Articolo simile:  Un trattamento con chemioterapia ritardi la ricorrenza di cancro al pancreas, secondo uno studio

Complesso della vitamina B è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso. La vitamina B5 è necessario per il corretto funzionamento delle ghiandole surrenali e la produzione di alcuni ormoni e sostanze nervose di regolazione. La vitamina B1, vitamina B6 e vitamina B12 sono essenziali per la regolazione e il regolare funzionamento di tutto il sistema nervoso, tra cui la funzione del cervello. La vitamina B9 è essenziale per prevenire difetti del tubo neurale nel feto durante la gravidanza. Una carenza in una qualsiasi delle vitamine vitamine B può portare a sentire stressato, ansioso e depresso.

Una pelle sana e muscoli – Attraverso la creazione di cellule del sangue per nutrire il vostro corpo le sostanze nutritive e l’organizzazione di nutrienti in ogni cellula del loro corpo sono in grado di mantenere e aumentare la forza e vigore nella sua giovinezza vita quotidiana. Dovrebbe essere ovvio che la salute all’interno del vostro corpo che non può essere visto influisce anche la vostra salute al di fuori del tuo corpo che voi e gli altri possono.

La vitamina B1 (tiamina) e vitamina B2 riboflavina) aiutano il nostro organismo a produrre energia dal cibo che mangiamo. Essi generano anche gli enzimi che controllano i nostri nervi, muscoli e cuore. La vitamina B3 (niacina) aiuta a produrre energia nelle cellule ed è importante per il mantenimento della nostra pelle, apparato digerente e del sistema nervoso. Pantotenico B5 acido o vitamina promuove la normale crescita e lo sviluppo da quando siamo bambini. Vitamina B6 (piridossina) aiuta a rompere le proteine ​​nel nostro corpo, e la produzione di globuli rossi sani. Anche ‘la responsabilità per la salute del nostro sistema immunitario e il sistema nervoso.

Articolo simile:  Tripacel Ibrido

Consumare più di 400 mg/die di vitamina B 6, che è 200 volte la RDA, possono causare difficoltà a camminare, alcuni disturbi neurologici e intorpidimento in bocca e le mani. Un sovradosaggio di vitamina B 3, nota anche come niacina può causare i seguenti sintomi: debolezza, martellante sul ruolo di mal di testa, diarrea, ittero ed epatica, bassa tolleranza al glucosio, altre lesioni cutanee e crampi addominali .