Vitrectomia – recuperare da degenerazione maculare Foro maculare

Vitrectomia

La vitrectomia è la rimozione chirurgica del gel vitreale dalla metà dell’occhio. Si può fare quando un distacco della retina, come la rimozione del gel vitreale dà il vostro oculista (oculista) un migliore accesso alla parte posteriore dell’occhio. Il gel vitreale può anche essere rimosso se il sangue nel vitreo (emorragia del vitreo) non va via da sola.

Al termine della chirurgia, olio di silicone o un gas viene iniettato nell’occhio per sostituire il gel vitreale e ripristinando pressione normale nell’occhio.

Vitrectomia è sempre fatta da un oculista che è appositamente addestrato nel trattamento dei problemi della retina.

Cosa aspettarsi dopo l’intervento chirurgico?

Vitrectomia può richiedere un soggiorno in ospedale durante la notte, ma a volte può essere fatto come la chirurgia ambulatoriale. L’intervento dura da 2 a 3 ore. Il vostro oculista determinerà se la chirurgia può essere eseguita in anestesia locale o generale.

Potrebbe essere necessario posizionarsi in un certo modo nel paese per un po ‘. “Il medico le dirà quale posizione di mentire in modo che il gas o l’olio possono spingere contro il distacco.

Rivolgersi al proprio medico se si notano segni di complicazioni dopo un intervento chirurgico, come ad esempio:

* Diminuzione della visione.
* Aumento del dolore.
* Aumento rossore.
* Gonfiore intorno agli occhi.
* Qualsiasi scarico dall’occhio. * la nuova variabile, luci lampeggianti o cambiamenti nel suo campo visivo.

Perché lo fanno? Vitrectomia può essere fatto per

* Riparare o impedire la trazione distacco di retina, soprattutto quando è suscettibile di incidere sul macula. * Riparazione molto grandi lacrime nella retina.
Ridurre la perdita della vista causata da emorragie nel vitreo (emorragia del vitreo), quando il sanguinamento è grave o quando il sangue non si risolve da solo dopo diversi mesi.
* Trattare grave retinopatia proliferativa, che provoca la formazione di tessuto cicatriziale o grave quando la crescita di nuovi vasi sanguigni nella retina (neovascolarizzazione) continua nonostante il trattamento laser ripetuto.

Articolo simile:  Difenidramina da Jamp Pharma Corporation

Come funziona?

Vitrectomia ha dimostrato di migliorare significativamente l’acuità visiva in molte persone che hanno una grave emorragia del vitreo che non è stato cancellato dallo stesso. Una vitrectomia può ridurre il rischio di gravi emorragie in persone che hanno iniziato a emorragia nel vitreo. Si può anche ridurre il rischio di gravi emorragie in persone con vasi sanguigni anomali nell’iride.

In generale, la chirurgia può restituire la vista persa a causa della trazione distacco della retina e può aiutare a prevenire il distacco. Tuttavia, i risultati tendono ad essere meglio quando il distacco non ha colpito il centro della retina (macula) e fornisce visione centrale.

Vitrectomia può provocare un aumento della pressione all’interno dell’occhio (pressione intraoculare o IOP), soprattutto nelle persone con glaucoma.

Ci sono molti altri rischi per la visione grave associata a vitrectomia. Questi includono:

* Sanguinamento aggiuntivo nel gel vitreale.
* distacco di retina. * la Fluid in chiaro rivestimento dell’occhio (edema corneale). *
Infezione all’interno dell’occhio (endoftalmite).

Abbiamo a cuore i Valori fondamentali

“Abbiamo un modello di business molto semplice che ti tiene come il centro.”

Avendo le cure e coordinamento clinico squadre più elaborate ed esclusive di stanza a ogni settore pazienti ricoverati in ospedale partner, vi offriamo la cura liscia e senza soluzione di continuità immaginato. Con un rapporto di un paziente Care Manager a cinque pazienti i nostri standard di cura del paziente non hanno uguali in tutto il continente sub.